Benvenuto nel portale della cultura del Comune di Forlì

Armeria Albicini

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


L'Armeria Albicini è costituita dalle armi collezionate dal marchese Raffaello Albicini e donate all'inizio del secolo ai musei civici dal figlio Livio. A queste si è poi aggiunto un centinaio di pezzi, del tutto omogenei ai 410 originari. Notevole la varietà dei cimeli, che abbracciano un arco temporale dal secolo XV al secolo XIX.
Sono conservate armi in asta e parti di armatura di varia foggia, fra cui elementi dell'armatura da torneo di Brunoro Zampeschi, signore di Forlimpopoli. Ampio anche il repertorio di spade e spadini.
Diciassette archibugi ed un corposo gruppo di armi da fuoco corte completano la raccolta.

Nell'armeria è stata collocata, nel 1958, una raccolta di armi ed altri oggetti, provenienti dal Congo, dono di Virginia Pedriali.


L'accesso all'Armeria è temporaneamente sospeso per motivi tecnici.

 

Sede
Palazzo del Merenda - Corso della Repubblica, 72 - Forlì

Per informazioni
Servizio Pinacoteca e Musei
Tel. 0543 712609
Fax 0543 712618
(dal martedì al venerdì ore 9.30-12.30 / martedì 15.30-17.30)
musei@comune.forli.fc.it

 

Come si accede

L'accesso all'Armeria è temporaneamente sospeso per motivi tecnici.
Ingresso gratuito.
E' possibile l'accesso ai disabili dal retro.

 

 

Come si raggiunge

Palazzo del Merenda

 

 

Museo di qualità

 

IBC - Catalogo del Patrimonio

 





Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47100 Forlì - Tel. 0543 712111 - Partita IVA: 00606620409
Redazione a cura dell'Unità Servizi Informativi, C.so Diaz, 21 - 47100 Forlì - redazione.civica@comune.forli.fc.it

Validatore HTML 4.01     Validatore CSS!     Validazione WCAG WAI-A

accessibilità | access key | mappa del sito